Extra Omnes

“Habemus Papam”: è il cardinale gesuita JORGE MARIO BERGOGLIO  76 anni, arcivescovo di Buenos Aires. Si chiamerà Francesco, come molti avevano sperato: perchè questo nome, che richiama il santo D’Assisi, è per tanti il simbolo del rinnovamento della Chiesa. “Do molta importanza alla scelta di questo nome ” ha commentato Padre Lombardi in conferenza stampa.

REPORTAGE E FOTOGALLERY Annunciato dal cardinale protodiacono Jean-Louis Tauran, Bergoglio si affaccia alla loggia delle benedizioni. La folla esplode, saluta. L’emozione di Bergolio è evidente, nella voce esitante e nelle espressioni timide rese visibili ai più grazie ai maxischermi. La Piazza capisce: “Francesco! Francesco!!”

“Fratelli e sorelle, buonasera – dice il nuovo Pontefice – Sapete che il dovere del Conclave era dare un nuovo Papa. I fratelli Cardinali sono andati a prenderlo alla fine del mondo”. “Ah è un Papa simpatico” dice un ragazzo giovane, che per tutto il tempo tiene…

View original post 69 altre parole

Annunci